Vittoria dello spagnolo Pablo Guitiàn alla International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni

Vittoria dello spagnolo Pablo Guitiàn alla International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni

Si è conclusa una bella edizione della classica International Finn Cup Trofeo Andrea Menoni, organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine.

La partecipazione è stata numerosa, con 47 timonieri provenienti da 12 nazioni, ed il livello tecnico alto, con la presenza di alcuni atleti di livello olimpico e di numerosi Master molto competitivi come il russo Vladimir Krutskikh, due volte campione del mondo Master e campione Europeo in carica.

Tre belle giornate, con Ora leggera per le prime due prove e successivamente tra 12 e 18 nodi, hanno consentito di disputare tutte le sei prove previste del programma, ottimamente gestite dal Comitato di Regata presieduto da Carlo Tosi.

Molto combattuta la lotta per le prime posizioni, risoltasi a favore dello spagnolo Pablo Guitian, molto regolare nei piazzamenti (17-5-1-2-2-2). Al secondo posto il croato Nenad Bugarin (10-8-2-3-1-1) che ha preceduto il russo del Team Fantastica Vladimir Krutskikh (5-7-10-6-3-3), l’estone Deniss Karpak e il giovane ungherese Elemer Haidekker.

A completare i primi 10 si sono piazzati il pluriolimpionico ceco Michael Maier, l’austriaco Florian Raudaschl, il giovane sloveno Jan Orel, e i Master Josif Martin dalla Repubblica Ceca e Michael Gubi dall’Austria.

All’undicesimo posto si è piazzato il primo degli italiani, Marco Buglielli (Circolo della Vela di Roma) che si è aggiudicato il prestigioso Trofeo Challenge Andrea Menoni, dedicato dal figlio Nicola al padre Andrea, già finnista, vincitore del Mondiale Master nel 1971 e notissimo tecnico FIV.

Tra gli altri italiani presenti i migliori piazzamenti sono quelli di Walter Riosa al 15°, Roberto Strappati al 17°, Nicola Menoni 18°, Tommaso Ronconi 19° e Alberto Romano 20°. Da segnalare le vittorie parziali di Alberto Romano nella prima prova e di Roberto Strappati nella seconda.

Sono stati premiati anche il primo della categoria Grand Master, il ceco Michael Maier, l’olandese Ian Zetzema vincitore tra i Grand Grand Master (over 60) e il primo Legend, lo svizzero Hans Fatzer.

La premiazione si è svolta in una festosa atmosfera e oltre ai premi di classifica sono stati estratti a sorte numerosi premi offerti dal Negri Nautica Store di Torbole, che ha messo in palio mute e prodotti della Zhik, e dalla KevLove Curious Bags di Bogliaco sul Garda che ha offerto i suoi prodotti realizzati con tessuto da vela, tra cui delle belle sacche per il trasporto della attrezzatura da vela e sacche porta documenti.

Il Presidente della Fraglia Vela Malcesine Gianni Testa si è congratulato con i partecipanti per la sportività e la bella atmosfera, portando i saluti di Hans Chiocchetti, finnista del lago di Caldaro che ha ideato questa regata nel 1980.

Novità di questa edizione è stata una classifica a squadre di tre Finn, con coefficienti di correzione del punteggio per le varie categorie Master. Ha vinto la squadra austriaca formata da Florian Raudaschl, Michael Gubi e Bernhard Klingler.

 Classifica definitiva dopo 6 prove

 Classifica a Squadre

 Video di sintesi di Ernst Bruns

 Foto di Angela Trawoeger – FVM