Marko Kolic si aggiudica il Trofeo Menoni

Marko Kolic si aggiudica il Trofeo Menoni

Un fine settimana decisamente perturbato non ha impedito lo svolgimento di tutte le prove in programma alla International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni a Malcesine.

Il Comitato di Regata è riuscito a sfruttare tutti i momenti utili negli intervalli tra i forti acquazzoni, i colpi di vento e la pioggia intensa, e con perizia ha portato a casa due prove il primo giorno, tre il secondo con un insperato sole, e la prova finale la mattina di domenica.

Il russo Arkadij Kistanov del team Fantastica ha dominato le prove con quattro primi posti, un secondo e un nono, aggiudicandosi la Finn Cup con ampio margine su Marko Kolic, a pari punti con lo svizzero Christoph Burger.

Marko è stato vittima di una squalifica nell’ultima prova per una protesta da parte della Giuria ed era uscito dalle prime posizioni. L’esito della protesta è stato successivamente ribaltato dopo una riapertura di udienza, supportata da una nuova prova video.

Al quarto e quinto posto Roberto Strappati e Matteo Iovenitti, anche loro a pari punti e solo un punto dietro a secondo e terzo.

Marko si è aggiudicato quindi il Trofeo Andrea Menoni, mentre il primo Master è stato Christoph Burger, primo Grand Master l’austriaco Gerhard Weinreich, primo Grand Grand Master Marco Buglielli, e primo Legend Bruno Fezzardi, che ha chiuso con un ottimo quattordicesimo e con alcuno spunti eccellenti, come nella terza prova in cui ha girato la bolina con gran vantaggio e ha concluso al secondo posto.

Come sempre hanno collaborato alla manifestazione con bei premi Kevlove Bags e Negrinautica.

Classifica definitiva

Classifica Coppa Italia dopo 4 prove