Il Finn

Il Finn è stato progettato nel 1949 dal Finlandese Rickard Sarby ed è classe Olimpica ininterrottamente dal 1952.

 

Caratteristiche tecniche

  • Lunghezza: 4.50 m
  • Larghezza: 1.50 m
  • Pescaggio: 0.9 m
  • Lunghezza albero: 6.50 m
  • Superficie velica: 10 m2
  • Peso scafo: 116 kg

“Nel 1999 il Finn ha compiuto 50 anni. Da oltre mezzo secolo questa splendida deriva ha una straordinaria importanza per la vela mondiale, sia come diffusa deriva da regata di club, sia come leggendaria classe Olimpica e fucina dove si sono formati alcuni dei maggiori velisti sulla scena mondiale.

Il Finn ha vinto le selezioni quadriennali per la scelta delle classi olimpiche per 13 volte consecutive, ed è il risultato di 50 anni di evoluzione tecnica, dagli scafi e dagli alberi di legno con le vele di cotone degli anni ’50 agli attuali scafi in resina, con alberi in fibra di carbonio e vele in kevlar. Ha dimostrato di essere superiore alle critiche per l’impegno fisico ed economico necessario ad una campagna olimpica, ed ha anzi rafforzato la sua posizione di deriva ineguagliabile per le capacità tecniche e tattiche necessarie a primeggiare.”
(di Robert Deaves – traduzione da Finnatics)